Mail
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Satistiche
4 Milioni e
321 Visite
 
Tuo IP
3.229.117.149

La pizza margherita in "Studio illegale"

news.png

 

Studio illegale

Un film di Michele Alhaique. Con Fabio Volo, Ennio Fantastichini, Zoé Félix, Adriano Braidotti.
 


 Andrea Campi è un giovane avvocato di uno studio legale. Aveva ambizioni, aveva amici, aveva una ragazza. Ora ha prospettive. Lavora fino a notte fonda, mangia pizza e sushi sulla scrivania, vive con un bonsai e parla con il muro. Le giornate scorrono tra pause alla macchinetta del caffè, redazione di contratti e riunioni interminabili, fino al giorno in cui Andrea si trova coinvolto in un nuovo progetto particolarmente delicato. Le responsabilità si moltiplicano, come pure le ore di lavoro e i deliri di un capo sempre su di giri. È l’inizio di un turbine di eventi e incontri che investe l’immobile routine di Andrea spazzandone via certezze ed equilibri. Tra una vita privata sempre più a rotoli e la catastrofe lavorativa incombente, Andrea arriverà a fare i conti con la sua vita, l’unica professione per la quale non ha mai sostenuto un colloquio.

 Pizza Margherita

 
Ingredienti per la pizza “Margherita” (per 4/6 pizze)
 
Per la pasta:
500gr di farina
25gr di lievito di birra
1/2 bicchierino d’olio extravergine d’oliva
sale
acqua tiepida q.b.
 
Per la farcitura:
200gr di mozzarella
5/6 pomodori pelati
olio extravergine d’oliva
 
Preparazione:
per prima cosa prepariamo la pasta in questo modo: su di una spianatoia sistemate la farina a fontana e al centro mettete l’olio, il lievito sciolto in un pò d’acqua tiepida e un pizzico si sale. Impastate il tutto, unendo altra acqua se serve, e fate una bella “palla” (la pasta deve risultare asciutta e soda). Copritela con un canovaccio pulitissimo e fatela riposare almeno 2 ore in un luogo caldo ed asciutto. Trascorso il tempo tagliate la pasta in tante parti per quante pizze volete ricavare. Stendetela con le mani o il  mattarello e datele la tradizionale forma rotonda.
Aggiungete il pomodoro sgocciolato e spezzettato e il sale.
Dopo circa 20 minuti di cottura a 250 gradi aggiungete la mozzarella e l’olio, quando la mozzarella sarà diventata filante aggiungete il basilico.
Sfornate dopo qualche minuto e servite caldissimo.
Pubblicato Venerdi 01 Giugno 2012 - 13:59 (letto 2913 volte)
Comment Commenti (2) Print Stampa

avatarDa: well Data: Mercoledi 07 Novembre 2012 - 05:28

short wedding dresses

avatarDa: well Data: Sabato 01 Dicembre 2012 - 06:33

vintage wedding gowns Nickolas modest wedding gowns



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Blog di Araldo Gennaro Caparco - www.isognidiaraldo.it (27/06/2022 - 11:17) letto 259 volte
Read 13 Maggio 23022 - Sono ancora qui! (13/05/2022 - 07:53) letto 274 volte
Read 9 maggio 2022 - Ultima notizia da Araldo Gennaro Caparco su Cucinafilm (09/05/2022 - 06:31) letto 315 volte
Read Un evento indimenticabile! (17/04/2022 - 07:39) letto 285 volte
Read "Una seconda opportunita" - quindicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (04/05/2020 - 09:57) letto 1294 volte
Read "Una seconda opportunita" - quattordicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (27/04/2020 - 07:35) letto 845 volte
Read "Una seconda opportunita" - tredicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (20/04/2020 - 03:54) letto 991 volte
Read "Una seconda opportunita" - dodicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (13/04/2020 - 05:19) letto 982 volte
Read "Una seconda opportunita" - undicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (06/04/2020 - 02:41) letto 878 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
news.png
 
Calendario
Data: 29/11/2022
Ora: 12:45
« Novembre 2022 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Sondaggio
Quale film vorresti vedere di quelli del sito?








Voti: 1287 | Commenti: 0
Freely inspired to Mollio template