Mail
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Satistiche
4 Milioni e
380 Visite
 
Tuo IP
3.229.117.149

Le mezze maniche alla norcina in "E la chiamano estate"

news.png

 

 
E la chiamano estate
 
Un film di Paolo Franchi. Con Isabella Ferrari, Jean-Marc Barr, Luca Argentero, Filippo Nigro, Eva Riccobono, Anita Kravos, Jean-Pierre Lorit, Christian Burruano, Maurizio Donadoni, Romina Carrisi.
 


 Dino ha quarant’anni e un amore smisurato per Anna, che non riesce a toccare e a consumare in un amplesso. Anestesista di giorno, amante compulsivo di notte, cerca soddisfazione con prostitute e scambisti. La morte precoce del fratello e l’abbandono della madre lo hanno segnato profondamente e lo conducono alla dipendenza sessuale. Respinte le amorevoli cure e le morbide avance di Anna, Dino recupera e incontra gli ex della compagna, pregandoli di tornare con lei o di appagarne il piacere che lui le nega. Allontanato o guardato con compassione, l’uomo chiede ad Anna di trovare un amante appassionato. Anna, prima riluttante, finisce per cedere, concedendosi qualche notte di sesso con uno sconosciuto. Ma il sentimento che nutre per Dino è più potente della frustrazione e di qualsiasi piacere fisico. Tornerà a casa ma forse per lei e per Dino è davvero troppo tardi per ricominciare.

 Mezze maniche alla norcina

 
Ingredienti per 4 persone:
 
400g  di mezze maniche
1 salsiccia
1 tartufo nero
1 pezzetto di burro
vino bianco
sale e pepe q.b
panna da cucina q.b. 
 
Preparazione:
 
Per prima cosa mettere a cuocere la pasta. 
 
Il formato di pasta è quello classico della mezza manica (tempo di cottura 12/13 minuti) mentre aspettate, preparaiamo il sugo.
 
Mentre la pasta bolle sbriciolare la salsiccia con uno spicchio d’aglio e olio in una pentola.
 
Quando la salsiccia è ben croccante sfumare con il vino e lasciare evaporare quindi salare e pepare.
 
Scolare la pasta al dente direttamente nella padella, far saltare 2 minuti e mantecare con panna da cucina e  1/2  mestolo di acqua di cottura.
 
Spegnere il fuoco, grattugiare sulla pasta un po’ di tartufo nero...poi grattugiare ancora del tartufo su ogni singolo piatto e servire subito fumante.
Pubblicato Sabato 17 Novembre 2012 - 08:21 (letto 2105 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Blog di Araldo Gennaro Caparco - www.isognidiaraldo.it (27/06/2022 - 11:17) letto 259 volte
Read 13 Maggio 23022 - Sono ancora qui! (13/05/2022 - 07:53) letto 274 volte
Read 9 maggio 2022 - Ultima notizia da Araldo Gennaro Caparco su Cucinafilm (09/05/2022 - 06:31) letto 315 volte
Read Un evento indimenticabile! (17/04/2022 - 07:39) letto 285 volte
Read "Una seconda opportunita" - quindicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (04/05/2020 - 09:57) letto 1294 volte
Read "Una seconda opportunita" - quattordicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (27/04/2020 - 07:35) letto 845 volte
Read "Una seconda opportunita" - tredicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (20/04/2020 - 03:54) letto 991 volte
Read "Una seconda opportunita" - dodicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (13/04/2020 - 05:19) letto 982 volte
Read "Una seconda opportunita" - undicesima puntata - romanzo di Araldo Gennaro Caparco (06/04/2020 - 02:41) letto 878 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
news.png
 
Calendario
Data: 29/11/2022
Ora: 13:22
« Novembre 2022 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Sondaggio
Quale film vorresti vedere di quelli del sito?








Voti: 1287 | Commenti: 0
Freely inspired to Mollio template