Il curry alle verdure in "Ulidi piccola mia"


 Ulidi piccola mia

Un film di Mateo Zoni. Con Paola Pugnetti, Giada Meraglia, Marcella Diena, Eleonora Deidda, Marco Romeo, Laura Polito, Stefano Bardi, Eleonora Rizzi, Giancarlo Pugnetti, Mina Bettache, Mirko Salati, Dante Pugnetti, Fousia Bettache, Mohammed Bettache, Fabio Vanni, Alessandro Nidi. 
 


 Paola sorride, seduta al tavolo di un pub, mentre spegne le candeline del suo diciottesimo compleanno. Esprime il suo desiderio: "Giuro che io salverò la delicatezza mia..." Attorno a lei, le ragazze della comunità dove vive da quattro anni, in cui ha imparato a tenere a bada i pensieri che a volte le stringono la gola e la fanno esplodere di rabbia. Ora è pronta a conciliarsi con il padre, un anziano contadino e con la madre che stringendola a sé la chiama sempre "Ulidi". Ulidi, una parola dal suono dolce che nella sua lingua vuol dire piccola mia.

Il regista Mateo Zoni dice del film: "L’idea è nata da uno spettacolo teatrale che non ho visto, ma che mi è stato raccontato. Nella pièce, Paola, la giovane protagonista del mio film, canta una poesia di Mariangela Gualtieri: "Giuro che io salverò la delicatezza mia". Quando me l’hanno presentata, mi ha coinvolto subito quel suo sguardo attraente nel quale è bello perdersi. Ulidi piccola mia è un film sulla delicatezza, che penso sia in assoluto il sentimento più trasgressivo. Il più scandaloso e forse il più rivoluzionario. Per questo vorrei che le immagini avessero sul pubblico un effetto quasi fisico: come una stretta confortante, un’energia sprigionata che fosse coraggio".

 

Curry alle verdure

  ingredienti per 4 persone

1 cucchiaio di curry

200 g di carote

1 melanzana media

200 g di zucchine

200 g di peperoni

200 g di cipolla

200 g di cavolo cappuccio

patate a piacere

sale

 Preparazione:

 Mettete in una padella bassa e larga 2 dita d'acqua, portare a ebollizione, salate, aggiungete piccoli pezzi di verdura aggiungendoli a partire da quello che richiede una cottura piu' lunga: cavolo bianco, peperoni, carote, (a piacere anche patate), zucchine, melanzane, pomodori. Unite metà del curry e cuocete a fuoco moderato.

Per una cottura al dente indicativamente ci vogliono 20-30 minuti. E' importante lasciare le verdure un po' morbide, non fate asciugare troppo!

Alla fine aggiungete il resto del curry e un po' di burro: per una cucina piuttosto leggera, ne basta pochissimo perchè il piatto è già molto saporito grazie alle spezie. 

 

 

 
 

 

 



Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1335983694