Il "ramen" cinese in "Something Good"


 

 
Something Good
 
Un film di Luca Barbareschi. Con Luca Barbareschi, Zhang Jingchu, Kenneth Tsang, Gary Lewis, Carl Long Ng, Michael Wong, Frank Crudele, Branko Djuric, Eddy Ko, Ankie Beilke, Alessandro Haber, Daria Baykalova, Lucy Sheen.
 


 Matteo Mercury traffica in cibi adulterati per la distribuzione "in scuole, istituti e prigioni" e la spedizione in quei paesi in via di sviluppo dove la fame supera la preoccupazione per i danni che certi alimenti provocano. Matteo ha venduto l'anima al diavolo e sembra non preoccuparsene affatto, anche perché la sua abilità nel condurre traffici illeciti gli è valsa l'offerta di lavoro che aspettava da sempre: il posto di amministratore delegato per un colosso dell'industria asiatica specializzata nell'immettere sul mercato alimenti tossici a fronte di un largo profitto. Ma l'incontro a Hong Kong con la cinese Xiwen, giovane cuoca che ha fatto del rispetto per la purezza del cibo la propria ragione di vita, cambierà l'esistenza di Mercury, costringendolo a ripensare tutte le sue scelte. E questo avrà un effetto dirompente non solo sulle vite dei due, ma anche su quelle di tutti coloro che li circondano.

 
Il "ramen" cinese 
 
Ingredienti:
 
Ramen 240 gr
(tagliatelle tirate a mano di frumento)
 
Maiale 120 gr di lonza
 
80 gr Germogli Di Soia
 
70 gr Porro
 
80 gr Champignon
 
70 gr Alga 1/2 foglia
 
Cipolla 1
 
Aglio 1 spicchio
 
Uova 2
 
Sake 1 bicchiere
(vino di riso)
 
Salsa Di Soia q.b.
 
Zenzero q.b.
 
Preparazione:
 
Preparate il brodo, facendo bollire un litro d'acqua con le carote, il porro, un pezzetto di zenzero e sale. In una casseruola antiaderente fate rosolare la cipolla e l'aglio con poco olio, la lonza precedentemente tagliata a striscette e fatela rosolare. Spruzzate di sake o di birra rossa e quando il liquido sarà evaporato togliete la carne. Nel fondo di cottura, fate brasare i funghi, i germogli di soia e se volete le carote e il porro lessati, aggiungente un pezzetto di zenzero e della salsa di soia. Cuocete i ramen in acqua bollente salata e una volta pronti versateli nelle fondine, dove aggiungerete la carne e le verdure brasate. Unite qualche strisciolina d'alga, l'uovo sodo. Coprite i ramen con il brodo filtrato.

 

 


Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1383726227