Il pollo alla siciliana in agrodolce in "La mafia uccide solo d'estate"


 La mafia uccide solo d'estate

Un film di Pif. Con Cristiana Capotondi, Pif, Ginevra Antona, Alex Bisconti, Claudio Gioé, Ninni Bruschetta, Barbara Tabita, Rosario Lisma .
 


Il film narra l'educazione sentimentale e civile di un bambino, Arturo, che nasce a Palermo lo stesso giorno in cui Vito Ciancimino, mafioso di rango, è stato eletto sindaco. E' una storia d'amore che racconta i tentativi di Arturo di conquistare il cuore della sua amata Flora, una compagna di banco di cui si è invaghito alle elementari che vede come una principessa. Attraverso questa tenera ma divertente storia d'amore, il pubblico verrà coinvolto emotivamente negli eventi più tragici della nostra storia recente. Arturo infatti è un ragazzo come tanti altri dell'Italia degli anni '70 ma, a differenza dei suoi coetanei del nord, è costretto a fare i conti con le infiltrazioni e le azioni criminose della mafia nella sua città. La consapevolezza di Arturo cresce anno dopo anno, ma nessuno lo ascolta. Palermo ha altro a cui pensare. L'ostinazione del nostro protagonista a interessarsi di mafia come un fenomeno reale fa separare Arturo e Flora che si ricongiungeranno solo dopo le stragi del 1992 che apriranno definitivamente gli occhi alla ragazza.

Pollo alla siciliana in agrodolce
 
Ingredienti:
 
- 1 pollo disossato e senza pelle per metà di petto di pollo e cosce di pollo tagliato a dadini
 
- 1 peperone rosso
 
- 1 peperone verde
 
- 80 gr di olive nere denocciolate
 
- capperi q.b.
 
- 50 gr di mandorle intere pelate
 
- 1/2 bicchiere di aceto
 
- 1 cucchiaio di zucchero
 
- farina per l’impanatura
 
Preparazione :
 
1. Tagliare il pollo a cubetti e infarinarlo. Tagliare i peperoni a listarelle. Lavare e scolare i capperi, e nel frattempo tagliare le olive in orizzontale, come a fare delle rotelline.
2. in una padella con olio preriscaldato far dorare i pezzi di pollo, poi trasferirli in un recipiente.
3. Nella stessa padella cuocere i peperoni, e aggiungere un po’ d’acqua se i peperoni ne avessero bisogno. Aggiungere capperi ed olive. Lasciar cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento.
4. A questo punto possiamo aggiungere il pollo e le mandorle tagliate a pezzetti. Quando tutti gli ingredienti saranno insieme unire mezzo bicchiere di aceto, un cucchiaio di zucchero, sale e pepe qb. Far cuocere per circa 10/15 minuti, controllando che il pollo sia cotto a vostro piacimento. Se la salsa dovesse addensarsi troppo, aggiungere al composto dell’acqua tiepida.

 

5. Servire il piatto caldo o freddo a vostro piacere, magari aggiungendo una spruzzatina di pepe appena macinato. Se volete dare al vostro pollo alla siciliana in agrodolce un tocco di esoticità, allora potete servirlo con riso o con spaghetti noodles.


Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1383981194