Il bacÓlao al pil pil in "Il ricatto"


 

 
Il ricatto
 
Un film di Eugenio Mira. Con John Cusack, Elijah Wood, Allen Leech, Kerry Bishé, Tamsin Egerton, Dee Wallace, Alex Winter, Don McManus, Don Kress, Mino Mackic, Christopher Kahler, Benjamin, Nathan-Serio, Jim Arnold, Rachel Arieff, Julius Cotter, Joe Lewis, Jose Mellinas, Joshua Zamrycki, Beth Trollan, Brian Lehane, Chris Bobrowski, Andrew Moczarnik, Jeff Sealy, Eric Golden.
 


 Tom Selznick torna sulle scene dopo 5 anni di assenza. La più grande promessa della musica classica è stato a lungo lontano dai palchi a causa di una clamorosa figuraccia durante l'esecuzione di un brano particolarmente difficile, La cinquette, composta dal suo mentore e maestro, ora deceduto. Per il ritorno di Selznick è stato organizzato un concerto-evento durante il quale il pianista scopre di essere sotto tiro da parte di un cecchino che ha una lunga serie di buone motivazioni per costringerlo tramite la paura della morte ad eseguire alla perfezione un fuori-programma: La cinquette, proprio il brano che non era riuscito mai ad eseguire alla perfezione e dal cui fallimento sembrava non potersi riprendere più.

Bacàlao al pil pil
 
Ingredienti
 
Ingredienti:
4 fette di baccalà non molto spesse della parte del dorso
250 m1 di olio d’oliva
6 spicchi d’aglio
1 peperoncino piccante
 
Preparazione
 
Dissalare il baccalà per 36 ore, cambiando l’acqua 3 o 4 volte. Quindi togliere le squame, le spine e asciugare con cura con un canovaccio pulito. Si taglia l'aglio a lamelle e si soffrigge, a fuoco lento, in un tegame con olio. Quando comincia a dorarsi si ritira e si lascia da parte. Nello stesso olio si aggiunge il baccalà e si fa cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti, a seconda dello spessore delle fette. Si mette sul fuoco un tegame di terracotta con un poco dell’olio di cottura del baccalà. Quando sarà tiepido si aggiungono le fette di pesce con la pelle rivolta verso il basso. Si muove il tegame dolcemente e nel frattempo si aggiunge poco a poco l’olio rimanente. Terminata la cottura si decora il baccalà con l’aglio ed il peperoncino tagliato a rondelle.

 

 


Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1393262145