La bourride alla provenzale in "Mister Morgan"


 Mister Morgan

Un film di Sandra Nettelbeck. Con Gillian Anderson, Michael Caine, Clémence Poésy, Justin Kirk, Jane Alexander, Richard Hope, Anne Alvaro, Christelle Cornil, Yannick Choirat .
 


 
Un anziano professore americano si trasferisce a Parigi, dopo la morte della moglie e casualmente in un autobus incontra Pauline, una giovane donna che insegna cha cha cha. Il professore ha manie suicide ed è stanco di vivere, Pauline è colma di vita e non nega mai un sorriso. Ma entrambi sono consumati dalla solitudine, dall'incomprensione del mondo attorno a loro. Nasce così una particolare amicizia che li condurrà a riflettere sui rapporti e sull'esistenza.
 
Bourride alla provenzale
 
Ingredienti:
 
5 di pesce misto a carne bianca, 
2 tuorli d'uovo, 
2 cipolle, 
2 pomodori maturi, 
2 patate, 
4 spicchi d'aglio, 
timo, 
1 foglia di alloro, 
prezzemolo, 
zafferano, 
olio extravergine d'oliva, 
sale e pepe, 
pane casareccio
 
Preparazione:
 
Pulite i pesci, lavateli e tagliate a pezzi quelli più grandi. Sbucciate le cipolle e 2 spicchi d'aglio; pelate i pomodori e privateli dei semi. Tritate tutto, unitevi le patate sbucciate e tagliate a fette, condite con qualche rametto di timo, l'alloro, sale e pepe, un pizzico di zafferano sciolto in acqua e qualche cucchiaio d'olio. Rosolate, poi coprite tutto con acqua, aggiungete i pesci e portate a bollore su fiamma vivace, lasciando cuocere per 15 minuti. 
Con un mestolo forato prelevate il pesce e mettetelo da parte, tenendolo al caldo; quindi passate il brodo e le verdure e rimettete sul fuoco. Tritate finemente gli spicchi d'aglio rimanenti e mescolateli con i tuorli d'uovo, diluite con un mestolo di brodo e unite la salsa alla zuppa, insaporendo anche con un po' di prezzemolo tritato. 
Servite la zuppa prima che riprenda il bollore, contemporaneamente al pesce e accompagnando con crostini di pane.


Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1394533943