Il pasticcio di patate e salsicce in "Grand Budapest Hotel"


 Grand Budapest Hotel

Un film di Wes Anderson. Con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe, Jeff Goldblum, Harvey Keitel, Jude Law, Bill Murray, Edward Norton, Saoirse Ronan, Jason Schwartzman, Léa Seydoux, Tilda Swinton, Tom Wilkinson, Owen Wilson. 
 


 Monsieur Gustave è il concierge ma di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell'immaginaria Zubrowka. Gode soprattutto della confidenza (e anche di qualcosa di più) delle signore attempate. Una di queste, Madame D., gli affida un prezioso quadro. In seguito alla sua morte il figlio Dimitri accusa M. Gustave di averla assassinata. L'uomo finisce in prigione. La stretta complicità che lo lega al suo giovanissimo neoassunto portiere immigrato Zero gli sarà di grande aiuto.

 
Pasticcio di patate e salsicce 
 
un kg. di patate
4 salsicce
mezzo litro di latte
50 gr. di burro
pangrattato
parmigiano o pecorino grattugiati
una punta di noce moscata
sale
pepe
Preparazione
 
Prima di tutto preparate le patate. Dopo averle lavate e fatte bollire in acqua salata, spellatele, tagliatele e passatele nello schiacciapatate per ottenere un purè. Come per il purè, aggiungete latte, parmigiano, burro ammorbidito, sale e pepe. Amalgamate bene il tutto. Nel frattempo tagliate a fate rosolare le salsicce in una padella con fondo antiaderente, a fiamma bassa per una decina di minuti. Amalgamate la carne con il purè, spolverare sopra del parmigiano (o del pecorino) e far gratinare al forno a 180° fino a quando lo sformato non è bello dorato.


Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1396709293