I tagliolini al tartufo in "Gigoḷ per caso"


Gigolò per caso

 
Un film di John Turturro. Con John Turturro, Woody Allen, Sharon Stone, Sofía Vergara, Vanessa Paradis, Liev Schreiber, Bob Balaban, M'barka Ben Taleb, Tonya Pinkins, Aubrey Joseph, Dante Hoagland, Jade Dixon, Diego Turturro, Max Casella, Jill Scott, Aida Turturro, Michael Badalucco, Katherine Borowitz, David Margulies, Eugenia Kuzmina, Loan Chabanol, Ari Barkan, Joseph Basile, Allen Lewis Rickman, Elli, Delphina Belle, Anna Kuchma, Teddy Bergman, Aurelie Claudel, Sol Frieder, Hilma Falkowski, Donna Sue Jahier, Fran Lieu, David Altcheck, Russell Posner, Salimatou Sillah, Abe Altman, Ted Sutherland, Ness Krell, Isaiah Clifton.
 


 Fioravante è un gentiluomo di mezza età che svolge svariate mansioni. Elettricista, idraulico, artista floreale e in tempi di magra gigolò, Fioravante attrae le donne con la sua dignità e la sua costanza. Factotum cortese passeggia tra i borough di New York in compagnia di Murray, amico di vecchia data che gli procura i contatti con donne in cerca di avventure erotiche o carezze amorevoli. Condiviso da due ricche signore di Park Avenue, Fioravante le ascolta e le celebra in lunghe sedute in cui sfoggia la naturale sensibilità, l'arte della danza e del massaggio. Se Murray tiene il conto degli affari, Fioravante non ha messo in conto di innamorarsi. Incontrata Avigal, giovane vedova di un Rabbino, il nostro cede armi e cuore. Contro di lui si solleva una comunità chassidica e Dovi, ebreo ortodosso invaghito da sempre di Avigal. Tra erotismo ed ebraismo, Fioravante muoverà nella vita e nei sentimenti con la delicatezza delle sue composizioni floreali. 

Tagliolini al tartufo
 
Ingredienti:
 
Per i tagliolini
 
500 g di farina 00
4 uova
Acqua tiepida
1 cucchiaio di olio extravergine
Sale
 
Per il condimento al tartufo:
1 tartufo 
Grana grattugiato
100 g di burro
 
 
Preparazione:
 
Per la pasta:
 
Unite alla farina le uova con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, impastare aggiungendo acqua tiepida fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Coprite con un canovaccio umido per trenta minuti, poi impastate nuovamente ma a mano e stendete con la macchina le sfoglie.
Lasciatele riposare per circa un quarto d’ora e poi, sempre con la macchinetta, procedete a tagliare i tagliolini. 
Stendetele su un canovaccio, infarinatele leggermente e lasciateli riposare almeno una mezz’oretta prima di farle cuocere in abbondante acqua salata con un goccino di olio per evitare che si attacchino in cottura.
 
Per il condimento:
 

 

Fate fondere il burro a bagnomaria, scolate i tagliolini e fatele saltare con il burro. Impiattate e spolverate i tagliolini con il tartufo fresco e chi desidera una cucchiaiata di grana grattugiato.

 



Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1397113782