La fougasse alle olive nere ed erbe di Provenza in "Violette"


 

Violette

Un film di Martin Provost. Con Emmanuelle Devos, Sandrine Kiberlain, Olivier Gourmet, Catherine Hiegel, Jacques Bonaffe´, Olivier Py .
 


 

Nella Francia occupata dai nazisti Violette Leduc traffica nel mercato nero e cerca di portare avanti un mènage difficile con un coniuge gay. Il suo incontro con Simone De Beauvoir le cambia la vita. La scrittrice la spinge a trasformare le proprie angosce esistenziali in parole scritte. E' l'inizio di un percorso che la porterà ad essere una delle scrittrici più coraggiose ed apprezzate della Francia.
 
Fougasse alle olive nere ed erbe di Provenza
 
Ingredienti:
 
210 ml di acqua tiepida
2 cucchiai d’olio evo + altro olio per spennellare
350 gr di farina di forza
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 bustina da 7 gr di lievito di birra secco (da miscelare alla farina)
50 gr di olive nere denocciolate, tritate grossolanamente
erbe di Provenza (timo, basilico, rosmarino, origano e lavanda)
 
Preparazione:
 
Io ho impastato il pane con la macchina del pane, se volete potete usare la planetaria o impastare a mano per una decina di minuti circa.
Versare nel cestello della macchina del pane l’acqua tiepida, in un angolo lo zucchero, in un’altro il sale, versare anche l’olio e sopra a tutto la farina ed al centro di questo il lievito. Azionare il programma per solo impasto (il mio dura 15 minuti). L’impasto deve essere morbido, elastico e liscio.
Metterlo a riposare in una ciotola coperta con un panno umido, in un luogo tiepido (io lo metto in forno leggermente scaldato). L’impasto dovrà riposare almeno un’ora o finchè non sarà più che raddoppiato di volume. Riprendere l’impasto ed incorporarvi le olive tritate grossolanamente.
Stendere l’impasto e dargli una forma a foglia/goccia, praticarvi delle incisioni, una verticale più altre diagonali più piccole, aprire bene i fori calcolando che una volta che l’impasto rilieviterà si chiuderanno un pochino. Mettere l’impasto su un foglio di carta forno (se volete per praticità potete stenderlo direttamente sulla carta forno), adagiarlo su una teglia da forno e coprirlo con una pellicola leggermente unta d’olio.
Lasciarlo riposare per una mezz’ora circa, finchè quasi raddoppiato di volume.
Spennellarlo con olio evo e cospargerlo con le erbe di Provenza. Infornare il pane in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti o finchè ben dorato.


Articolo tratto da: Private Club Cucinafilm - www.cucinafilm.it - http://www.cucinafilm.it/public/
URL di riferimento: http://www.cucinafilm.it/public/index.php?mod=read&id=1436949728